Cultura ed eventi

Montella fa memoria del sisma dell’80

MONTELLA. Fare memoria è ciò che ci caratterizza come esseri umani: è la continuità con ciò che, quale anello di una catena che si perde nel tempo e si attesa verso il futuro, siamo. Per questo motivo, l’istituto scolastico Rinaldo D’Aquino di Montella, insieme con l’associazione Ferdinando Cianciulli, hanno organizzato un convegno per fare memoria del sisma del 23 novembre 1980. Si terrà giovedì prossimo, alle ore 10, presso l’auditorium della scuola.

I ragazzi prenderanno il filo del ricordo per annodarlo alla propria storia. Studenti, forze dell’ordine e rappresentanti delle istituzioni faranno del convegno un’occasione di confronto. Per l’associazione Cianciulli relazioneranno Yvonne Marzia Pizza e Oriana Basile. Presenti anche l’assessore alla cultura Giovanna Moscariello e il presidente del Gruppo di azione locale (Gal) Cilsi, Donato Gioseffi, che testimonierà la propria drammatica esperienza di quei giorni.

Articoli correlati

Back to top button