Montella, bambina cade in recipiente colmo d’acqua e rischia di annegare

Montella, bambina rischia di annegare in un recipiente con dell'acqua. Ora la piccola di un anno si trova all'ospedale Santobono di Napoli

Attimi di paura a Montella dove una bambina ha rischiato di annegare. Un incidente domestico che poteva trasformarsi in tragedia quello avvenuto oggi nel centro irpino dove una bambina di un anno ha rischiato l’annegamento – come riportato da AvellinoToday – dopo essere finita in una recipiente colmo d’acqua.

Montella, bambina rischia di annegare

La piccola è caduta nel recipiente che la madre aveva riempito per far scorta d’acqua in virtù dell’emergenza idrica in atto in Irpinia. Arrivati sul posto, i sanitari hanno trovato la bambina in condizione critiche e l’hanno trasferita d’urgenza all’ospedale Moscati di Avellino.

Il trasferimento a Napoli

Dal nosocomio avellinese la bambina è stata trasferita in elicottero all’ospedale Santobono di Napoli dove è ricoverata con prognosi riservata.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG