Cronaca

Monteforte Irpino, 30mila euro nei rifiuti: ritrovati in tempo nella discarica

Soldi gettati nei rifiuti a Monteforte Irpino, ritrovati nella discarica: protagonisti una coppia di assicuratori

Soldi gettati nei rifiuti a Monteforte Irpino, ritrovati in tempo nella discarica: una favola a lieto fine, che ha per protagonisti una coppia di assicuratori del luogo ed una squadra di operai di IrpiniAmbiente

Soldi gettati nei rifiuti a Monteforte Irpino

Nel corso della mattinata, all’apertura degli uffici, i due professionisti si accorgono che la sera precedente, per una maldestra distrazione, nel bidone della raccolta differenziata della carta è finita anche una busta contenente tutto l’incasso della settimana, circa 30mila euro tra contanti ed assegni. Un colpo ferale, alla vigilia di Natale. I due si mettono immediatamente in moto per cercare di rintracciare il mezzo che, alle prime luci dell’alba, aveva raccolto il carico prezioso.

Stop d’emergenza

Secondo quanto riportato dal Mattino, viene individuata la squadra ed il mezzo ma il carico risulta essere stato già avviato a recupero presso l’impianto di lavorazione “Ricicloro” a Rocca San Felice. Viene contattato direttamente l’impianto per chiedere uno stop d’emergenza alla lavorazione del carico. Mentre i titolari dell’agenzia, insieme a Ponzio, si mettevano in macchina destinazione Rocca San Felice, venivano raggiunti l’autista che aveva effettuato il carico, Raffaele Tarantino, e il responsabile dell’impianto, Antonio Romano, che, ascoltata la storia non ci pensava due volte a bloccare le macchine. Intorno alle 14, dopo circa tre ore di ricerche, la busta contenente oltre 10mila euro in contanti ed assegni per circa 20mila euro, veniva individuata.

Articoli correlati

Back to top button