Curiosità

Momenti hot al Gf vip: il web chiede squalifica di Cecilia Rodriguez

La rivolta del web per i momenti hot andati in onda su Mediaset extra. Continuano le polemiche su quanto accaduto durante la settimana nella casa del Grande Fratello vip. In questi giorni nei salotti dei talk show di Mediaset non si fa altro che parlare della nuova coppia nata nella casa più spiata di Italia, si tratta di Cecilia Rodriguez e di Ignazio Moser che dopo giorni di effusioni e avvicinamenti hanno deciso di palesare la loro storia d’amore.

La sorella della famosa show girl argentina Belen Rdofriguez, ha infatti deciso di lasciare in diretta tv il suo fidanzato Francesco Monte ex tronista di Uomini e Donne per cedere alle numerose avance del giovane coinquilino Moser. Dopo aver ufficializzato la loro passione i due piccioncini non hanno lasciato spazio ai dubbi, giorno dopo giorno si mostrano sempre più vicini, secondo quanto diffuso dai siti di gossip, nei giorni scorsi avrebbero fatto anche l’amore.

Dimenticando forse di essere ripresi 24 ore su 24, Cecilia e Ignazio si lasciano andare ad effusioni hot. Sui social scoppia la polemica per la coppia che ormai sembra priva di inibizioni. Il giorno 10 novembre, va in onda in diretta su Mediaset extra un episodio che non lascia indifferenti gli spettatori della trasmissione, il filmato che da due giorni circola sul web sembra chiarissimo, tanto da costringere la regia a sospendere le riprese dopo pochi secondi. A quanto pare i due avrebbero fatto sesso orale nell’armadio della casa del GF vip.

Questo comportamento non è affatto piaciuto ai fan della trasmissione e sul web è scoppiata la polemica sono in molti gli utenti che vorrebbero la coppia fuori dal gioco e su twitter impazza l’hashtag #ceciliaeignaziofuori. Non resta che seguire la diretta del GF vip di domani sera su canale5 per scoprire se e come, la produzione deciderà di prendere provvedimenti in merito.

Potrebbe interessarti anche: Naike Rivelli hot a Pozzuoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button