Cronaca

Mimì Manzo scomparso in Irpinia, oggi gli interrogatori

Continuano le indagini a tutto campo sulla scomparsa di Mimì Manzo, il 69enne di Prata Principato Ultra scomparso dall’8 gennaio del 2021

Continuano le indagini a tutto campo sulla scomparsa di Mimì Manzo, il 69enne di Prata Principato Ultra scomparso dall’8 gennaio del 2021. Oggi continueranno gli interrogatori. Infatti compariranno davanti al procuratore Domenico Airoma e al pubblico ministero Lorenza Recano, i genitori dell’indagata Loredana Scannelli ( accusata di concorso in sequestro di persona).

Scomparsa di Mimì Manzo, oggi gli interrogatori

Come scrive l’odierna edizione de Il Mattino, al momento gli indagati sono gli ex fidanzati,  Loredana Scannelli e Alfonso Russo entrambi indagati, rispettivamente per concorso in sequestro di persona e false dichiarazioni e favoreggiamento, oltre alla figlia 22enne di Mimì, Romina.

Scomparsa di Mimì Manzo, che cos’è successo

Domenico Manzo è stato avvistato l’ultima volta verso le ore 22.00 dell’8 gennaio 2021 dalle telecamere di un ristorante di Prata, mentre si incamminava verso una vecchia stazione ferroviaria in disuso, poco distante dalla sua abitazione dove quella sera si stava svolgendo la festa di compleanno della figlia 21enne alla presenza di alcuni amici. Secondo le prime testimonianze, il 69enne uscì di casa per fumarsi una sigaretta, poi di lui non si seppe più nulla.

Articoli correlati

Back to top button