Cronaca

Migranti in rivolta allo Sprar di Conza

CONZA DELLA CAMPANIA. È appurata la causa che ha originato la rivolta dei migranti nello Sprar di Conza. Stando a quanto riportato dai media locali, infatti, i giovani ospiti del centro avrebbero avuto da ridire sul sussidio economico giornaliero che spetta loro di diritto. Non avendolo percepito oggi, pare non avrebbero accettato di dover aspettare il fine settimana. A dare notizia di quanto accaduto è il quotidiano online Avellino Today.
I protagonisti dell’atto di forza sono circa una ventina ma uno di questi è stato accompagnato in caserma dai carabinieri. È stato rilasciato qualche ora dopo. Stando a quanto riporta il giornale in parola, qualcuno di questi avrebbe minacciato “azioni più gravi nel paese”.

Articoli correlati

Back to top button