Cronaca

Minaccia il tabaccaio per farsi dare i soldi: arrestato 30enne di Battipaglia

Mercogliano, tentata rapina in una tabaccheria: uomo di 30 anni di Battipaglia minaccia il proprietario per farsi consegnare i soldi. Arrestato dai carabinieri

Ha minacciato il tabaccaio di farsi consegnare i soldi presenti nella cassa. Per fortuna il tentato colpo in una tabaccheria a Mercogliano è stato sventato grazie all’allarme lanciato da una donna presente sul posto. Sul luogo sono intervenuti i  carabinieri della compagnia di Avellino che hanno arrestato un ragazzo di 30 anni originario di Battipaglia, in provincia di Salerno.

Mercogliano, minaccia il tabaccaio per farsi dare i soldi: arrestato uomo di Battipaglia

I fatti sono avvenuti nella serata di ieri, 20 giugno all’interno di una tabaccheria di Mercogliano. A lanciare l’allarme è stata una donna presente nell’esercizio commerciale. Ricevuta la segnalazione, la Centrale Operativa ha disposto in tempo reale l’intervento di una pattuglia della Sezione Radiomobile, già impegnata in quell’area in un normale servizio di perlustrazione e pronto intervento.

L’arresto

L’equipaggio della “Gazzella”, tempestivamente giunto sul posto, ha bloccato l’uomo che poco prima avrebbe minacciato l’esercente al fine di farsi consegnare del denaro. Condotto in Caserma, il 30enne è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Giudice per essere giudicato con rito direttissimo.

Articoli correlati

Back to top button