Cronaca

Gattino in un dirupo dell’Abbazia, i carabinieri lo salvano

Mercogliano, cucciolo di gatto salvato nell'Abbazia dai carabinieri. I turisti hanno tenuto il fiato sospeso

Un cucciolo di gatto salvato dai carabinieri Mercogliano. Nel silenzio dell’Abbazia di Montevergine, lo sguardo dei pellegrini in visita, è indirizzato verso un dirupo da dove proviene un fioco miagolio. Tra le rocce si intravede una figura bianca e gracile, quanto la sua voce: un gattino.

Mercogliano, cucciolo di gatto salvato dai carabinieri nell’Abbazia

I due giovani Carabinieri, in servizio presso l’Abbazia, non pensano troppo alle formalità si inerpicano per il sentiero e riescono a trarre in salvo il piccolo “esploratore”. I turisti che hanno assistito al salvataggio hanno tenuto il naso all’insù e il fiato sospeso fino a quando il piccolo non si trovava nelle braccia sicure dei Carabinieri.

Articoli correlati

Back to top button