Cronaca

Mercogliano, fugge dagli arresti domiciliari e arriva a Caserta

MERCOGLIANO. I Carabinieri della stazione di Mercogliano, insieme con i colleghi di Pietrastornina, hanno arrestato un napoletano. L’uomo, un 55enne di origini partenopee, era detenuto agli arresti domiciliari in Mercogliano ma era fuggito. I carabinieri infatti, non lo hanno trovato in casa durante i controlli dovuti.
In seguito a più spedite ricerche, gli uomini dell’arma hanno rinvenuto il ricercato in provincia di Caserta. 

Questo intervento si interseca con l’attività di controllo straordinario del territorio nell’intera provincia, finalizzato a ridare fiducia e tranquillità alla popolazione. In questo senso, i carabinieri invitano a segnalare tutte le problematiche al numero di emergenza 112.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

 

Week end coi carabinieri: 1 arresto, 8 denunce e 7 fogli di via

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button