Cronaca

Mercogliano, assolto giovane bulgaro trovato con un coltello in auto

Mercogliano, assolto giovane bulgaro trovato con un coltello in auto: i fatti si verificarono nel 2019, in piena notte

Ritrovato con coltello dalla lama lunga 15 centimetri, è assolto il ventenne bulgaro a Mercogliano. I fatti si verificarono a Mercogliano nel 2019, in piena notte.

 

 

Mercogliano, assolto giovane bulgaro trovato con un coltello in auto

Durante i controlli effettuati dagli uomini del reparto operativo della Compagnia di Baiano, i militari in servizio riuscirono a fermare un’Audi su cui viaggiavano due giovani, bloccati mentre si aggiravano nei pressi di alcuni obiettivi sensibili di Mercogliano. I due giovani furono sottoposti ad una perquisizione e i militari dell’Arma rinvennero e sequestrarono un coltello. Rinviato a giudizio per la violazione della legge sulle armi, Nikola Zahariev è stato mandato assolto dal giudice Lorenzo Corona in accoglimento delle tesi del difensore, l’avvocato Danilo Iacobacci, che è riuscito a provare la non illiceità della condotta dell’uomo. L’arma non era “atta ad offendere”

Articoli correlati

Back to top button