Mercato bisettimanale ad Avellino: i commercianti non si presentano a Valle e vanno da Festa

mercato-bisettimanale-sindaco-festa

Mercato bisettimanale ad Avellino: i commercianti non si presentano a Valle e vanno dal sindaco Festa, che non li riceve. La protesta continua

Mercato bisettimanale ad Avellino: i commercianti non si presentano a Valle e vanno dal sindaco Festa, che non li riceve. La protesta continua.

Mercato ad Avellino: il sindaco Festa non riceve i commercianti

L’apertura da parte del sindaco Festa, che aveva messo a disposizione l’area di Valle per lo svolgimento del mercato bisettimanale, non è piaciuta ai commercianti di Avellino, che in massa hanno disertato l’appuntamento e non hanno occupato il posto loro assegnato.

Niente incontro

Tutti i commercianti, infatti, erano in piazza, con cartelli e striscioni, per chiedere un colloquio con il sindaco Festa, che però si è rifiutato di incontrarli.

Il silenzio del sindaco

Gianluca Festa, dal canto suo, non ha battuto ciglio e non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione, ne rassicurare i commercianti, preferendo trincerarsi dietro un silenzio che, a quanto pare, fa molto rumore.

TAG