Cronaca

Mercato ad Avellino, il Tar respinge la richiesta dei negozianti: l’ordinanza Festa rimane in vigore

Il Tar di Salerno si è pronunciato in merito alla richiesta di annullamento dell’ordinanza per lo spostamento del mercato settimanale ad Avellino.

Mercato ad Avellino: il Tar respinge la richiesta di annullamento dell’ordinanza

Il Tribunale di Salerno ha dato ragione al sindaco Festa e ha respinto la richiesta degli esercenti, che chiedevano l’annullamento del provvedimento e il ripristino del piazzale dello stadio Partenio come sede del mercato settimanale.

La sentenza

I commercianti speravano di riuscire ad ottenere l’annullamento dell’ordinanza, ma il mercato resta a Valle anche se gli esercenti stanno disertando in massa lo spazio messo a disposizione dal Comune in segno di protesta. Il 12 febbraio ci sarà una nuova udienza al Tar.

Articoli correlati

Back to top button