Cronaca

Avellino ricorda Massimo Preziosi: folla commossa ai funerali dell’ex sindaco

Folla commossa ai funerali di Massimo Preziosi ad Avellino, tutta la città si è stretta attorno al figlio Alessandro e alla famiglia dell’ex sindaco.

I funerali di Massimo Prezioni ad Avellino

La Chiesa del Rosario di Avellino era gremita di gente, sulla bara la toga per ricordare la sua lunga e brillante carriera di avvocato.

Le parole del figlio Alessandro

Un momento estremamente commovente è stato rappresentato dal discorso del figlio, il noto attora Alessandro Preziosi, che ha voluto ricordare suo padre con affetto e tenerezza

Era bello camminare al tuo fianco, era bello quando ti chiamavano avvocà, sindaco, Massimo. Per me, per i miei fratelli e i tuoi adorati nipoti, sei stato esemplare.

Una vita tra lavoro e politica

Il noto avvocato penalista vestì la fascia tricolore come il padre Olindo, sindaco nell’immediato dopoguerra. Preziosi provò anche ad entrare in Senato, candidandosi senza successo nel collegio che registrò l’affermazione di Nicola Mancino nel 1996. Nel 2009 tentò nuovamente la corsa a sindaco del capoluogo irpino perdendo, per poco, contro Giuseppe Galasso.

 

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button