Cronaca

Pizzicato con la marijuana in garage: prende a morsi un agente

AVELLINO. Aveva allestito una serra privata dove coltivava marijuana, il giovane di 24 anni fermato e denunciato nel weekend dalla Squadra Mobile di Avellino. È accaduto nel Rione Mazzini, nel capoluogo irpino.

La dinamica

I poliziotti hanno atteso fino a quando alcuni ragazzi si sono avvicinati al giovane, già sospettato. Poi sono intervenuti.

Il 24enne aveva addosso alcuni grammi di hashish. Gli agenti hanno quindi chiesto al ragazzo di consegnare le chiavi del garage, ma lui ha opposto resistenza. A questo punto è intervenuta anche una pattuglia della sezione Volante.

Il giovane, nel tentativo di divincolarsi, ha morso un agente al braccio e alla gamba. Poi è stato fermato.

I poliziotti hanno quindi perquisito il garage e scoperto la serra con una pianta di marijuna di circa 60 centimetri, semi di canapa e un bilancino di precisione.

La denuncia

In seguito alla perquisizione, è scattata la denuncia per lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e coltivazione di sostanze stupefacenti.

FONTE Ottopagine

Articoli correlati

Back to top button