Cronaca

Miracolo al Landolfi di Solofra: i medici salvano una giovane mamma

I medici del reparto Ostetricia e ginecologia dell’ospedale Landolfi di Solofra hanno compiuto un vero miracolo, nonostante la carenze nell’organico dovute all’emergenza covid e alla chiusura del pronto soccorso. Una giovane mamma è stata salvata, ed è riuscita a dare alla luce il suo bambino, nonostante le complicanze post parto, a causa delle quali è stato necessario un secondo intervento, portato a termine brillantemente dall’equipe del reparto e dal primario di anestesia Ferrante.

Solofra, giovane mamma salvata all’ospedale Landolfi

La paziente, originaria della provincia di Benevento, era stata trasferita, dopo il parto, presso la rianimazione dell’ospedale di Salerno, a causa della mancanza di un posto letto nel reparto di terapia intensiva del Moscati di Avellino. La donna, dopo alcuni giorni, aveva deciso di tornare al Landolfi.

L’intervento

Dopo il parto erano subentrate delle gravi complicanze, la donna aveva una forte emorragia, che solo un secondo intervento è riuscito ad arrestare, salvandole la vita. L’operazione è stata portata a termine dal dottor Tesorio, e dall’equipe di ostetricia e ginecologia, insieme al primario di anestesia Ferrante. La mamma e il piccolo stanno bene.

Articoli correlati

Back to top button