Cronaca

Avellino, 53enne irpino maltratta moglie e figlio: scatta il divieto di avvicinamento

Maltrattamenti in famiglia da parte di un 53enne irpino. Il gip del Tribunale di Benevento ha disposto il divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa. Il provvedimento è stato notificato all’indagato a Vicenza.

Maltrattamenti in famiglia, le accuse

Il 53enne, secondo l’accusa, avrebbe tenuto reiterate condotte vessatorie e prevaricatorie, consistite in violenze fisiche e morali ai danni della moglie che, in uno degli episodi, aveva riportato anche lesioni e per questo aveva deciso di andare via da casa provocando nuovamente l’ira del 53enne. I maltrattamenti avevano riguardato anche il figlio.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto