Cronaca

Maltempo a Cervinara, esonda il torrente Cardito: evacuate 3 famiglie

Esonda il torrente Cardito a Cervinara: interviene la Protezione Civile della Regione Campania

Il maltempo che si sta abbattendo nelle ultime ore sulla Campania sta causando non pochi danni e disagi. Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco e dei volontari della Protezione Civile.

A Cervinara, in Irpinia, esonda il torrente Cardito. Sul luogo sono intervenuti i volontari della Protezione Civile regionale che hanno provveduto ad evacuare ben 3 famiglie. Intanto, l’allerta meteo è prorogata anche per la giornata di domani.

Maltempo a Cervinara, esonda il torrente Cardito: 3 famiglie intrappolate

La Protezione civile della Regione Campania è al lavoro nel comune di Cervinara, dove il maltempo ha determinato l’esondazione del torrente Cardito a valle del centro abitato.

Quindici volontari della Protezione civile della Regione Campania sono intervenuti con mezzi speciali per consentire l’evacuazione di tre famiglie rimaste intrappolate a causa del maltempo. Sono in corso sopralluoghi di squadre del Genio Civile per verificare lo stato della situazione. La Sala Operativa è il Centro Funzionale seguono l’evolversi della situazione in h24.

Prorogata l’allerta meteo

Si ricorda che l’allerta meteo resta in vigore fino alle 23.59 e che dalle 6 di domani mattina scatta la nuova allerta per vento forte e mare agitato con possibili mareggiate sull’intero territorio regionale.

Articoli correlati

Back to top button