Cronaca

Alberi caduti e incidenti: Poppea mette in ginocchio l’Irpinia

Maltempo ad Avellino, si contano i danni di Poppea. Ieri giornata di grande lavoro per i vigili del fuoco del comando provinciale

In provincia di Avellino è partita la conta dei danni causati dal maltempo dopo che Poppea s’è abbattuta sull’Irpinia. Quella di ieri, giovedì 4 novembre, è stata una giornata di grande lavoro per i vigili del fuoco del comando provinciale e dei cinque distaccamenti di Lioni, Montella, Grottaminarda, Bisaccia e Ariano Irpino come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Maltempo ad Avellino, parte la conta dei danni di Poppea

Diversi i danni e i disagi registrati in tutta la provincia: nei pressi di Solofra un albero si è abbattuto sulla carreggiata, provocando rallentamenti e code in direzione del capoluogo. I vigili del fuoco sono intervenuti per rimuovere il tronco prima di recarsi sull’autostrada, nel territorio del comune di Monteforte Irpino dove un  tir condotto da un albanese di 43 anni è rimasto coinvolto in un incidente. Il pesante mezzo che viaggiava in direzione Canosa si è messo di traverso, ostruendo l’intera corsia.

Gli altri disagi

Santa Lucia di Serino dei rami sono caduti, finendo su una cabina dell’Enel. A Serino, invece, un albero è piombato al suolo. Così come a Montemarano.

Articoli correlati

Back to top button