Maltempo: ancora pioggia e neve al nord Italia

maltempo

Maltempo con allerta arancione su Piemonte e Veneto. Assenza di fenomeni significativi prevedibili sul territorio campano dove non è previsto alcun problema

METEO. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di maltempo al nord che integra ed estende quello di ieri. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento.

Un’ampia circolazione ciclonica, derivante dalla saccatura atlantica presente sull’Europa occidentale, continua a determinare condizioni di maltempo sulle regioni settentrionali dell’Italia, apportando precipitazioni localmente intense, anche a carattere temporalesco, e abbondanti nevicate a quote di montagna.

L’avviso prevede dal primo mattino di domani, martedì 9 gennaio, il persistere di precipitazioni, anche a carattere temporalesco, su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Emilia Romagna, con nevicate abbondanti al di sopra dei 1200-1400 metri sulle Alpi occidentali e al di sopra dei 1600-1800 metri sulle Alpi orientali, in abbassamento rispettivamente fino a 1000 e 1200 metri.

Bollettino meteo Campania

In Campania, in considerazione delle previsioni relative ai venti, si raccomanda di controllare le strutture soggette alle sollecitazioni degli stessi (rami, tegole, coperture in genere, cartellonistica stradale e pubblicitaria, lampioni, impalcati, strutture provvisorie, gazebo, ecc.).

TAG