Cronaca

Pestato a sangue dal branco: sei indagati

LIONI. Avevano colpito a pugni e a calci un giovane di Lioni, mandandolo all’ospedale.

La Procura di Avellino ha chiuso le indagini per sei persone accusate di lesioni gravi.

Giovane pestato a sangue, la vicenda

L’episodio è avvenuto a Lioni nel 2014, quando il ragazzo fu aggredito per strada da sei giovani, tra cui una ragazza, tutti di età compresa fra i 24 e i 25 anni.

Gli aggressori, per futili motivi, presero a calci e a pugni il giovane, utilizzando anche un oggetto contundente. Per lui una prognosi di dieci giorni.

Adesso gli indagati avranno venti giorni per presentare memorie difensive o richiedere di essere ascoltati dagli inquirenti. Poi toccherà alla Procura decidere se richiedere il rinvio a giudizio o archiviare l’indagine.

Articoli correlati

Back to top button