Cronaca

Lioni, fucile e munizioni nascosti in casa: nei guai un 55enne

Fucile e munizioni in casa: nei guai 55enne di Lioni, denunciato con l'accusa di detenzione illegale di armi

Lioni un uomo è stato trovato in possesso di un fucile e di munizioni detenuti in maniera illegale. I Carabinieri della Stazione di Lioni, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno denunciato un 55enne del luogo ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi.

Lioni, fucile e munizioni in casa: nei guai 55enne

Nel procedere ai predetti controlli, i Carabinieri hanno riscontrato la detenzione di un fucile calibro 16 e una decina di cartucce stesso calibro senza le necessarie autorizzazioni di polizia. Nei confronti dell’uomo è pertanto scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. L’arma e le munizioni sono state poste sotto sequestro.

Articoli correlati

Back to top button