Cronaca

Lavoro nero, sospesa l’attività di una rivendita di legna ad Avella

Lavoro nero in Irpinia, i controlli dei Carabinieri di Monteforte Irpino, effettuati insieme ai colleghi della Stazione Forestale di Lauro e a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, hanno proceduto alla sospensione dell’attività produttiva di una ditta boschiva di Avella.

Lavoro nero in Irpinia, sanzioni per oltre 10mila euro

L’accesso ispettivo permetteva di identificare otto dipendenti, di cui cinque non regolarmente assunti.

Alla luce delle evidenze emerse, oltre alla sospensione dell’attività, per il titolare dell’impresa sono scattate le previste sanzioni amministrative per l’importo complessivo di 11mila euro.

Articoli correlati

Back to top button