Cronaca

Lavoratore non regolarmente assunto: scatta la sanzione per il titolare dell’impresa edile

Ancora un caso di lavoro nero in provincia di Avellino: il titolare di un’impresa edile di Sperone è stato denunciato per la presenza di un operaio irregolare.

Lavoro nero in Irpinia: denunciato il titolare di un’impresa edile di Sperone

In particolare, all’esito delle verifiche eseguite dai Carabinieri di Avella, è stato segnalato alla competente Autorità il titolare di un’impresa edile della provincia di Napoli, ritenuto responsabile di avere alle proprie dipendenze un lavoratore “in nero”.

Multa per il titolare

Alla luce di quanto accertato, per l’imprenditore è scattata la prevista sanzione amministrativa di 1.800 euro.

 

Articoli correlati

Back to top button