Cronaca

Fontanarosa, lavori abusivi in un’area di 2mila metri quadrati: sequestro e denuncia

Lavori abusivi a Fontanarosa, sequestrata area di 2mila metri quadri. Denunciato a piede libero il responsabile

Lavori abusivi scoperti a Fontanarosa. I carabinieri della Stazione Forestale di Mirabella Eclano, a conclusione di un’attività di indagine, hanno accertato la realizzazione, in un fondo privato del comune di Fontanarosa, di opere edilizie in totale assenza di autorizzazioni.

Lavori abusivi a Fontanarosa, la scoperta dei carabinieri

Nello specifico, a seguito di sopralluogo, è stato accertato che erano in corso lavori per la realizzazione di terrazzamenti. All’esito delle verifiche, i Carabinieri Forestali hanno proceduto al sequestro preventivo dell’area avente una superfice di circa 2mila metri quadrati ed a carico del proprietario del fondo è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento poiché ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia conseguenti alla realizzazione di opere in assenza di idonei titoli autorizzativi.

Articoli correlati

Back to top button