Cronaca

Valle del Sabato, lastre di eternit lungo le sponde del torrente

"Oramai a chi vuole che interessi il bene di questo territorio" si chiede Franco Mazza

Valle del Sabato, lastre di eternit lungo le sponde del torrente Salzola, affluente del fiume Sabato, è solo l’ultimo di una serie.

Valle del Sabato, lastre di eternit lungo il torrente Salzola

Come riporta Il Mattino, l’amianto giace lì da tempo sepolto a sua volta dalla vegetazione selvatica. Chi lo ha abbandonato in quel posto sa come muoversi attraverso sentieri impervi.

La denuncia di Franco Mazza

Oramai a chi vuole che interessi il bene di questo territorio” si chiede Franco Mazza, medico e attivista, che ha fatto della lotta serrata agli inquinatori seriali una ragione di vita.

“Qui è sepolta la nostra civiltà”- ha esclamato ancora Franco Mazza, sconsolato appena è stato informato dell’ignobile ritrovamento nei pressi del Salzola, nella polveriera della valle del Sabato.

Fonte Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button