Cronaca

L’Irpinia è tra le province più colpite dalla variante Omicron | La situazione

La provincia di Avellino è tra le più colpite dalla variante Omicron in Italia: la situazione

L‘Irpinia è tra le province più colpite dalla variante Omicron in Italia. Lo indicato i dati del matematico Giovanni Sebastiani, dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo Mauro Picone, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr).

Variante Omicron, l”Irpinia tra le più colpite

La provincia di Avellino è  nella top ten delle 32 province dove nelle ultime settimane del 2021 i casi aumentavano in modo esponenziale con i valori più bassi dei tempi di raddoppio (in giorni) degli incrementi: Chieti (1,3 giorni), Isernia (2,3), Vibo Valentia (2,8), Pescara (2,9), Prato e Pisa (3), Campobasso e Barletta-Andria-Trani (3,1), Firenze (3,2), Pistoia (3,3), Lucca (3,4), Lecce e L’Aquila (3,6), Avellino (3,7), Teramo e Siena (3,8), Taranto, Arezzo e Massa Carrara (3,9), Lecco, Enna e Bari (4), Parma (4,1), Bergamo e Terni (4,2), Livorno, Rimini e Caserta (4,3), Cremona, Perugia, Benevento, Monza e della Brianza (4,5).


Articoli correlati

Back to top button