Cronaca

Dramma in Irpinia: 37enne trovato morto sulla sponda del fiume Calore, era scomparso a Ferragosto

L'uomo aveva deciso di trascorrere la giornata di festa lungo il parco fluviale

Dramma in Irpinia dove il corpo di un 37enne di Castelfranci è stato trovato lungo l’argine del fiume Calore. L’uomo si era allontanato da casa il giorno di Ferragosto e da allora risultava scomparso. Dopo tre giorni di ricerche, carabinieri e volontari hanno avvistato il cadavere la notte scorsa in una zona a poche centinaia di metri dalla sua abitazione.

Castelfranci: 37enne trovato morto lungo il fiume Calore

L’uomo, il cui nome era Giuseppe Montrone, aveva deciso di trascorrere la giornata di festa lungo il parco fluviale. Secondo una prima ipotesi sarebbe morto per annegamento. Il riconoscimento è stato effettuato dalla sorella. L’autorità giudiziaria ha disposto il trasferimento della salma in ospedale per l’esame autoptico.

Il cordoglio dell’amministrazione comunale

Sei stato una buona persona in questa vita e, adesso, nell’agonia della separazione guardiamo nell’amore che ci unisce come comunità a te. Vivrai per sempre, non morirai mai! Buon viaggio caro Giuseppe.

Articoli correlati

Back to top button