Inchiesta

Indagini false certificazioni: la soddisfazione della Cisl

AVELLINO. Piena soddisfazione della Cisl di Avellino in merito alle indagini sulle false certificazioni per il concorso Ata, portate all’attenzione nazionale da Striscia. Con una nota stampa la Cisl Irpinia Sannio commenta positivamente le indagini portate avanti sulla questione dei falsi certificati che dopo il servizio di Luca Abete  aveva sollevato non poche polemiche sull’operato del sindacato dichiaratosi subito parte lesa.

«Comunichiamo – si legge nel comunicato diffuso – che le indagini preliminari sulla nota vicenda, segnalata da Striscia La Notizia e da noi immediatamente denunciata alla Procura della Repubblica, stanno procedendo con lodevole solerzia da parte della Magistratura e delle Forze dell’Ordine. Esprimiamo piena soddisfazione per l’operato degli inquirenti, fiduciosi che sarà fatta luce su una vicenda che ha già leso l’immagine della Cisl e della Cisl Scuola».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button