Cronaca

Incidente sul lavoro a Torre le Nocelle: la vittima è il 63enne Vincenzo Luongo

La Procura ha disposto l'autopsia

Lutto a Mirabella Eclano per la scomparsa del 63enne Vincenzo Luongo morto, ieri, a causa di un incidente sul lavoro. L’uomo stava effettuando un sopralluogo sul tetto di un capannone agricolo, situato in un terreno di Torre le Nocelle. La Procura ha disposto l’autopsia sul corpo del 63enne.

Incidente sul lavoro a Torre le Nocelle: morto il 63enne di Mirabella Eclano Vincenzo Luongo

Ancora una morte bianca, una strage silenziosa che ha mietuto, ieri, la sua ultima vittima: Vincenzo Luongo, 63 anni, originario di Mirabella Eclano, dipendente di una ditta che produce coperture e tettoie per capannoni industriali e abitazioni private.

Disposta l’autopsia

Il 63enne ieri si trovava sul tetto di un capannone, all’interno di un fondo agricolo di Torre le Nocelle, per effettuare un sopralluogo. All’improvviso la caduta, e la morte, istantenea. I Carabinieri hanno ascoltato i titolari della fabbrica dove l’uomo lavorava, e anche i proprietari dell’azienda agricola dove è avvenuta la tragedia: si pensa che possa essere stato un malore improvviso a causare la rovinosa caduta, costata la vita a Vincenzo Luongo. La Procura ha disposto l’autopsia.

 

Articoli correlati

Back to top button