Incidente sul lavoro a Montoro: operaio in fin di vita, mistero sulle cause

incidente-lavoro-montoro-7-novembre

Incidente sul lavoro a Montoro, giovedì pomeriggio. Un operaio è stato ritrovato accasciato a terra. Gravi le sue condizioni

Incidente sul lavoro a Montoro, giovedì pomeriggio. Un operaio è stato ritrovato accasciato a terra. Tempestivi i soccorsi.

Incidente sul lavoro a Montoro

I Carabinieri della Compagnia di Baiano sono intervenuti in un cantiere edile dove un operaio è stato ritrovato accasciato a terra. I fatti si sono verificati nella frazione Chiusa. Le dinamiche restano ignote, poiché l’uomo, al momento dell’incidente, era da solo.

I soccorsi

L’operaio, un uomo di 66 anni, è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale di Solofra. Attualmente è ricoverato, in condizioni gravissime, nel reparto di Rianimazione.

Le indagini

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’operaio edile era giunto a Montoro insieme ad alcuni colleghi appartenenti ad una impresa di Montemiletto. Non stavano effettuando un intervento sull’abitazione ma un semplice sopralluogo preliminare per determinare il costo di un eventuale lavoro di ristrutturazione da compiersi.

Al fine di controllare cosa realmente si dovesse fare se il cantiere fosse stato insediato, l’operaio, è salito al piano superiore mentre gli occupanti dell’abitazione si intrattenevano al piano terra con gli altri rappresentanti dell’impresa edile. La squadra stava discutendo delle problematiche riscontrate.
Mentre al piano terra si affrontavano i dettagli di un possibile accordo, all’improvviso è stato avvertito un tonfo sordo. Un rumore strano e che ha destato subito la loro attenzione. Quindi è stato chiamato l’operaio di Baiano che era salito sopra, ma nessuna risposta è giunta. Pochi istanti e i presenti si sono portati al piano superiore.

TAG