Cronaca

Incidente al bivio di Volturara, gravissimo il ferito che era nell’ambulanza

Incidente al bivio di Volturara, gravissimo il ferito che era nell’ambulanza. Secondo fonti ospedaliere, il 60enne che era nell’ambulanza al momento dell’incidente sarebbe stato operato nella notte, ma le speranze sarebbero poche.

Incidente al bivio di Volturara, gravissimo il ferito che era nell’ambulanza

Il 60enne che ieri è stato soccorso a Nusco, dopo una rovinosa caduta da un’impalcatura, sarebbe in gravissime condizioni e sarebbe già stato operato.

Secondo quanto si apprende, per l’uomo, un imprenditore edile originario di Montella, fatale sarebbe stata la caduta da oltre 4 metri, a seguito della quale avrebbe battuto violentemente la testa.

La corsa disperata in ospedale e l’incidente

I soccorsi sono stati immediati, ma durante il trasporto in ospedale l’ambulanza sulla quale viaggiava il 60enne ha avuto un incidente al bivio di Volturara, necessitando l’intervento di un’altra vettura che potesse procedere al trasporto.

Nessuna connessione tra l’incidente e le condizioni del ferito

L’incidente, secondo indiscrezioni, non avrebbe causato un aggravamento delle condizioni dell’uomo, come inizialmente si era ipotizzato.

Anche perchè l’arrivo immediato di un’ambulanza di supporto non ha causato ritardi nel trasporto significativi.

Sgomento e dolore

La notizie dell’incidente si è immediatamente diffusa a Montella, il comune di origine dell’uomo. Secondo chi lo conosce, il 60enne si trovava a Nusco per eseguire alcuni lavori in un’abitazione appartenente alla famiglia della moglie.

Lavori di manutenzione ordinari, insomma, che poi hanno avuto come triste ed imprevedibile epilogo la caduta.

Un’intera comunità prega per la sua vita.

 

Articoli correlati

Back to top button