Politica

Inchiesta Fanpage, Sibilia (M5s): “De Luca rispetto a De Mita porta i pantaloni corti”

AVELLINO. Il candidato del Movimento 5 stelle Carlo Sibilia si esprime in merito all’inchiesta di Fanpage sullo smaltimento dei rifiuti. Di seguito la nota integrale del deputato uscente, candidato pentastellato alla Camera per il collegio Irpinia – Sannio.

La nota di Sibilia sull’inchiesta Fanpage

“L’inchiesta della testata giornalistica Fanpage.it restituisce un chiaro quadro criminoso nel quale sono coinvolti i De Mita, i De Luca e Passariello, ovvero centro, centro-destra e centro-sinistra: un sistema politico che tratta i servizi pubblici, come lo smaltimento dei rifiuti e la gestione dell’acqua, per affari personali e profitti privati fatti di soldi, mazzette e percentuali ai danni della salute dei cittadino.

Abbiamo capito che in termini di corruzione De Luca porta i pantaloni corti rispetto ai De Mita. Li abbiamo sentiti spavaldi per tutta la campagna elettorale, li abbiamo sentiti attaccare il Movimento Cinque Stelle senza nessun argomento. Ora cosa hanno da dire questi signori, cosa ha da dire il professor Belgiorno, cosa hanno da dire tutti i candidati del Pd, cosa hanno da dire i candidati del centro-destra che fanno della legalità il loro cavallo di battaglia, salvo poi avere un leader come Berlusconi che ha pagato Cosa Nostra? Se è necessario, andremo nelle case di tutti i cittadini oppure prenderemo in affitto sale cinematografiche e mostreremo loro il video di Fanpage, perché la scelta da fare il prossimo 4 marzo è a favore o contro questo sistema criminoso”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button