Cronaca

Incendi agricoli a Serino: denunciato un uomo di 70 anni

Incendi agricoli a Serino: denunciato un uomo di 70 anni. Brucia senza alcun permesso sterpaglie e residui vegetali provenienti dal suo terreno.

Denunciato per aver appiccato degli incendi agricoli a Serino

Residui vegetali bruciati poco distante dalle zone residenziali: un 70enne, proprietario di un fondo agricolo di Serino è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria perché ritenuto responsabile di Immissione nell’aria di fumi pericolosi nonché Combustione illecita di rifiuti.

L’anziano avrebbe intenzionalmente appiccato il fuoco per lo smaltimento di sterpaglie e residui vegetali derivanti dalla lavorazione del suo terreno.

Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, provocava un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria.

Alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti dai Carabinieri della Stazione di Serino, è scattata nei confronti del predetto la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

I servizi predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, volti al contrasto degli incendi boschivi e della pratica dell’abbruciamento dei residui vegetali, continueranno ininterrottamente in tutta l’Irpinia.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button