Cronaca

Grottolella, grave l’insegnante investita dallo scuolabus all’uscita dalle lezioni

Grottolella. Frattura scomposta ad un braccio, frattura composta del femore e varie altre lesioni agli arti inferiori e ai legamenti. E’ questo il quadro clinico generale tracciato dai sanitari dell’ospedale Moscati che hanno soccorso l’insegnante di Capriglia Irpina investita ieri dallo scuolabus dell’Istituto comprensivo Cosimo Caruso.

Le condizioni della donna, M.D.V., 51 anni, sono apparse subito gravi ai sanitari che, nella serata di ieri, non avevano ancora sciolto la prognosi. Si sa di certo che l’insegnante dovrà essere sottoposta ad un intervento chirirgico per ricomporre le fratture.

L’incidente

L’incidente si è verificato ieri, davanti all’edificio scolastico dove lavora la donna, intorno alle 13:30, alla fine delle lezioni. Per cause anchra da accertare, lo scuolabus, parcheggiato in pendenza, in attesa degli studenti da riaccompagnare a casa, ha iniziato a muoversi e ha terminato la sua folle corsa sul cancello dell’Istituto, schiacciando la malcapitata.

Il mezzo è stato posto sotto sequestro, e si cercherà di capire se l’incidente è stato causato dall’iperizia dell’autista, che non aveva tirato a sufficienza il freno a mano, oppure da un malfunzionamento dello scuolabus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button