Cronaca

Avellino, fermato salernitano: girava con grosso bastone in macchina

Girava ingiustificatamente con un grosso bastone. I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi negli ultimi giorni hanno intensificato i controlli del territorio di competenza. I servizi hanno riguardato, oltre alla prevenzione dei reati in genere, anche alla sicurezza stradale, sia sulle principali arterie che nei centri abitati.

Grosso bastone nascosto nell’abitacolo, i controlli

Proprio durante un controllo alla circolazione stradale svolto in orario serale, i Carabinieri della Stazione di Teora hanno fermato un 32enne della provincia di Salerno. Insospettiti dall’inspiegabile nervosismo manifestato dal predetto, già noto alle Forze dell’Ordine, i militari hanno approfondito l’accertamento; e all’esito di perquisizione, occultato nell’abitacolo della sua autovettura, hanno rinvenuto un grosso bastone in legno, di cui non era in grado di giustificarne il porto.

Il provvedimento

Per il 32enne è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, in quanto ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 4 della Legge 110/1975 (Porto di armi od oggetti atti ad offendere). Il bastone è stato sottoposto a sequestro.

Articoli correlati

Back to top button