Curiosità

Grey’s Anatomy, la protagonista Ellen Pompeo ha origini irpine

Siete sicuri di conoscere bene Ellen Pompeo, la dottoressa di Grey's Anatomy? Ecco i segreti e le curiosità sull'attrice di origini irpine

È bella, intelligente, un’ottima attrice e da anni la conosciamo come Meredith Grey, la protagonista di Grey’s Anatomy, la fortunata serie tv della ABC che ormai va avanti da più di quindici anni. Ma siete sicuri di conoscere bene Ellen Pompeo? Sapete tutti i suoi segreti, conoscete la sua famiglia, i suoi figli, le sue passate storie d’amore? Ecco tutte le risposte.

Ellen Pompeo, la dottoressa di Grey’s Anatomy ha origini irpine

L’attrice di successo Ellen Pompeo nasce il 10 novembre 1969 a Everett, in Massachusetts, Usa. Il nonno paterno era di Avellino (Gesualdo), così Ellen ha anche origini italiane, oltre che irlandesi. La madre Kathleeen muore prematuramente quando lei ha soli 4 anni, quindi vive con il padre, fino a quando decide di trasferirsi a New York, poi a Miami, poi di nuovo a New York, per lavorare prima come baby-sitter, poi come cameriera.

Nel 1996 prende parte ad uno spot pubblicitario per il bar in cui lavora e viene notata da un fotografo che le apre le porte del mondo della pubblicità. Riesce a collaborare con il marchio L’Oréal, iniziando a farsi conoscere. Ha 30 anni quando entra sia nel cast della serie tv Strangers with Candy che in quello del film romantico Coming Soon. Consacrato il suo successo, si trasferisce a Los Angeles, in California, dove vive con il marito e i suoi tre figli.


Ellen-Pompeo-Greys-Paycheck


Sul set di Grey’s Anatomy

Nel 2005 Ellen inizia a lavorare sul set della serie televisiva Grey’s Anatomy, dove interpreta la protagonista che dà il nome al titolo della serie, la dottoressa Meredith Grey, personaggio che le permetterà di consacrare la sua fama internazionale.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto