Cronaca

Calabritto, gira con un coltello nascosto nello zaino: 40enne denunciato

Trovato con un coltello nascosto Calabritto. I Carabinieri della stazione locale hanno denunciato un uomo della provincia di Salerno, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile del reato di “Porto abusivo di oggetti atti ad offendere”.

Con un coltello nascosto nello zaino Calabritto, denunciato

Nello specifico, durante un servizio di perlustrazione svolto in orario pomeridiano, la pattuglia ha intimato l’“Alt” all’auto condotta da un 40enne. L’anomalo atteggiamento manifestato dall’automobilista ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo. E all’esito dell’immediata perquisizione è stato trovato un coltello a serramanico occultato all’interno di uno zaino.

Il provvedimento

Il 40enne, che non hanno fornito una valida giustificazione in merito a quanto rinvenuto, è stato accompagnato in Caserma e, al termine delle attività di rito, denuciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 4 della legge 18 aprile 1975, numero 110. Il coltello è stato sottoposto a sequestro.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto