Cronaca

Gioco d’azzardo a Quindici: i carabinieri chiudono un circolo privato

Gioco d’azzardo a Quindici: i carabinieri hanno disposto la chiusura di un circolo privato. Scoperte cinque persone intente a giocare a carte con decine di euro.

Chiusura di un circolo privato a Quindici per gioco d’azzardo

I Carabinieri della Stazione di Quindici hanno notificato un provvedimento di sospensione dell’attività per 7 giorni, ex articolo 100 T.U.L.P.S., di un locale circolo privato.

Tale decreto scaturisce dalla proposta avanzata dai Carabinieri che, a seguito di un’attività informativa, avevano avuto motivo di ritenere che in quel locale si giocasse d’azzardo. Quindi, decisi ad intervenire, in una tarda serata dello scorso inverno entrarono nel locale, sorprendendo cinque persone intente a giocare a carte: sul tavolo ancora qualche decina di euro che probabilmente non avevano fatto in tempo ad occultare.

A carico dei predetti scattava il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuti responsabili di gioco d’azzardo.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto