Cronaca

Ghiaccio in strada, ragazza si schianta contro un muro

VENTICANO. Grave incidente nella notte sul raccordo autostradale Castel del Lago-Benevento. Una Lancia Y guidata da una giovane di Mirabella Eclano è uscita fuori strada a causa del ghiaccio e si è schiantata contro un muro. L’incidente è avvenuto sull’arteria che collega l’Irpinia al Sannio, precisamente al confine tra i Comuni di Calvi e Venticano.

 

La dinamica dell’incidente

 

 

La giovane stava rientrando a Mirabella Eclano dopo aver trascorso il sabato sera nel capoluogo Sannita quando ha perso il controllo dell’auto che si è schiantata contro un muro di cemento armato. La ragazza al volante, pur essendo ferita è riuscita ad uscire da sola dalla Lancia Y accartocciata dopo l’urto e ad allerta alcuni amici che a loro volta hanno avvertito i soccorsi.

Sul posto La Polstrada sannita, diretta dal vicequestore Antonio Vetrone, ha eseguito i rilievi del caso per stabilire la dinamica
del sinistro. La giovane alla guida è stata sottoposta ai controlli di rito dell’alcol test ai quali è risultata negativa. Soccorsa dall’ambulanza del 118 la giovane C. G. è stata ricoverata in codice rosso all’ospedale Rummo di Benevento dove, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, resterà ricoverata per qualche giorno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button