Curiosità

Gf vip: lettera dal carcere per Jeremias Rodriguez

Jeremias Rodriguez è stato eliminato, Giulia De Lellis eletta dal pubblico prima finalista, in nomination finiscono Ignazio Moser, Cecilia Roddriguez, Ivana Marzrova e Cristiano Malgioglio, questo il bilancio dopo la diretta della decima puntata del Grandello Fratello Vip condotto andata in onda ieri sera su Canale 5.

Puntata ricca di sorprese, la De Lellis dopo aver creduto di essere definitivamente dal gioco ha scoperto lo scherzo degli autori e si è aggiudicata il primo posto tra i finalisti del reality show di Canale 5. Duro colpo per i fratelli Rodriguez che dopo 60 giorni nella casa più spiata d’Italia vengono separati. Ma prima di uscire dal Gf vip per aver perso il televoto contro Cristiano Malgioglio,  Jeremias riceve una piacevole sorpresa.

A rendere meno amara la sua uscita dalla casa, una lettera di Fabrizio Corona che gli scrive dal carcere di San Vittore. l’ex fidanzato della sorella Belen non ha mai dimenticato l’amicizia che li ha legati in passato.

“I ricordi sono la bellezza del mondo e tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia. Mi sembra ieri che ti sono venuto a prendere all’aeroporto di Linate con le tue sorelle. Sei sempre stato uno spirito libero, un puro, attaccatissimo alla tua famiglia. Quante volte abbiamo discusso perché quello che ci accomuna è l’istintività, ma ci volevamo un gran bene e ci rispettavamo. Oggi ti seguo da qui, da dentro quattro fredde mura. Questo viaggio ti deve servire a migliorare, a porti obiettivi, e ad essere d’aiuto. È giunta l’ora di crescere, non puoi più permetterti di dimenticare le persone che ami. Siamo con te ti voglio bene” queste le parole indirizzate dal re dei paparazzi al giovane argentino.

Piacevolmente commosso, dopo le belle parole di Fabrizio Corona, a Jeremias Rodriguez non resta che salutare i coinquilini della casa e abbandonare definitivamente il Gf vip 2017.

Pottrebbe interessarti anche: Momenti hot al Gf vip: il web chiede squalifica di Cecilia Rodriguez

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button