Politica

Genio Civile di Ariano, il passo troppo lungo di Gambacorta

ARIANO IRPINO. Un post su Facebook per annunciare la gioia di aver salvato il Genio Civile di Ariano Irpino. Così l’ha pensata Domenico Gambacorta, sindaco di Ariano e presidente della Provincia di Avellino. Ma tra i commenti un piccato chiarimento presto corroborato da una nota stampa.

 

Il Genio Civile di Ariano Irpino salvato da Fratelli d’Italia

Così spiega il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale, Luciano Passariello: «Una maggioranza di “poverelli” oggi festeggia  per il salvataggio del Genio Civile di Ariano Irpino. Un dipartimento ancora in vita solo grazie ad un mio intervento. Sono stato io a presentare un emendamento per l’abolizione dell’articolo 15 del capitolato che, infatti prevedeva in sostanza l’estinzione di questo importante strumento per la pubblica amministrazione. Una giornata davvero negativa per la politica regionale, mortificata da un atteggiamento strumentale della maggioranza. In questo modo, lavorare negli interessi dei cittadini campani diventa davvero difficile».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button