Cronaca

Capodanno con i ladri, nuovo furto in case isolate ad Avellino

Capodanno con i ladri, è stato registrato un nuovo furto nella notte ad Avellino nelle case isolate. Hanno anche danneggiato gli infissi degli appartamenti. Ecco cosa è successo. Lo riporta il Mattino.

Nuovo furto nelle case isolate ad Avellino

Solo ieri mattina i ladri avevano tentato il colpo a Solofra, la stessa banda a quanto pare nella notte ha registrato svariati raid. Nelle zone già messe a soqquadro dai malviventi, i ladri si sono ripresentati. Alcuni furti sono stati messi a segno in contrada Archi, alle spalle del Moscati. Raid anche nell’abitazione dell’ec assessore alla Cultura Michela Mancusi.

Nella notte hanno danneggiato l’ingresso della sua abitazione ed hanno asportato oggetti prezosi. Per irrompere negli appartamenti hanno posizionato dei bidoni dell’immondizia davanti alle fotocellule dei cancelli elettrici in modo da bloccarsi e poter fuggire una volta terminato il colpo. Hanno forzato gli infissi e avuto libero accesso alle abitazioni.

I colpi nella notte

Non parliamo solo di furti compiuti in appartamenti vuoti, ma anche in abitazioni con i proprietari all’interno. Il bottino complessivo è composto da denaro contante, oro e oggetti preziosi.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button