Cronaca

Furto al cantiere edile: due minori finiscono nei guai

MONTORO. Tentano il colpo al cantiere edile, ma vengono intercettati dai carabinieri.

Un 16enne ed un 17enne, entrambi studenti, sono stati sorpresi di notte nella flagranza di furto aggravato.

I due avevano deciso di mettere a segno un colpo ai danni di un cantiere edile ubicato a Montoro.

Una volta entrati avevano fatto man bassa di manufatti in ferro che, se immessi sul mercato clandestino, avrebbero fruttato loro un ragguardevole profitto.

Furto al cantiere, le denunce

Sfortunatamente per loro, l’azione delittuosa ha insospettito un cittadino il quale, non ha esitato ad allertare con tempestività il 112.

Sul posto è stata prontamente inviata la pattuglia della Stazione di Montoro Inferiore, già impegnata in quell’area per un servizio di perlustrazione, che ha bloccato quei due giovani del luogo.

L’immediata attività svolta dai militari operanti ha consentito di rinvenire il materiale asportato, poco distante dal logo del furto, verosimilmente in attesa di essere prelevata con la collaborazione di eventuali complici.

Condotti in Caserma, successivamente alle formalità di rito, per i due minorenni è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, in quanto ritenuti responsabili del reato di furto in concorso.

La refurtiva è stata riconsegnata all’avente diritto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto