Cronaca

Avellino, furto di attrezzi agricoli in località Pianodardine: tre persone denunciate

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Avellino per il contrasto ai reati predatori

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Avellino per il contrasto ai reati predatori: tre ragazzi sono stati denunciati per furto di attrezzi agricoli nella notte ad Avellino.

Avellino, furto di attrezzi agricoli in un deposito: 3 denunce

Sono finiti nei guai un 50enne di Avellino e due 20enni di Mercogliano, accusati di aver asportato da un deposito agricoli degli attrezzi. Denunciati per furto aggravato in concorso.

La dinamica

I fatti si sono verificati in nottata, in località Pianodardine del capoluogo irpino. Sfortunatamente per loro, l’azione delittuosa è stata notata da una persona che ha allertato i militari.  Dopo pochi minuti l’equipaggio della “Gazzella” blocca l’autovettura segnalata e i tre soggetti. All’esito dell’immediata perquisizione, nell’auto viene rinvenuta una grossa cesoia.

La scoperta

Gli immediati accertamenti hanno consentito di rinvenire poco distante una motozappa e un decespugliatore, rubati dall’interno di un deposito agricolo, che verosimilmente i malviventi, sentendosi braccati, hanno abbandonato per risultare negativi all’eventuale controllo. Condotti in Caserma, i tre soggetti sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. La refurtiva è stata consegnata al legittimo proprietario.

Articoli correlati

Back to top button