Cronaca

Avellino, lo straziante addio a Diego: ucciso dalla madre a tre mesi

Si sono tenuti ieri i funerali del piccolo Diego Fasulo ad Avellino, il bambino di tre mesi ucciso dalla madre domenica sera lungo la statale Telesina nel Sannio.

I funerali di Diego Fasulo ad Avellino

Padre Gianluca Manganelli ha scelto il Vangelo secondo Marco: “Il nostro essere qui intorno a questo piccolo corpo vuole essere motivo di riflessione, di silenzio e di preghiera per i cari, senza giudizio. Ma con grande misericordia, grande vicinanza, grande amore”. 


LA VICENDA


Padre Gianluca – come scrive Il Mattino – ha chiesto “rispetto, condivisione, compassione per un dolore tanto grande. Il Vangelo di Marco parla di un dolore enorme, improvviso. Il dolore di Gesù crocifisso. L’evangelista lo esprime con una descrizione: si fece buio su tutta la terra, nonostante fosse mezzogiorno. E così succede quando il dolore entra nella vita delle persone. Si fa buio dentro di noi e fuori di noi. Ma il Vangelo ci insegna che la tenebra non è l’ultima parola, che la morte non è la fine. E questa deve essere la sola nostra consolazione”.

FOTO DI REPERTORIO

Articoli correlati

Back to top button