Cronaca

Avellino, foto di ragazzine in bikini rubate dai social finiscono su siti hard

Foto di ragazze di Avellino finiscono su siti hard. È quanto scoperto dalla Polizia Postale del Compartimento campano che indaga sul fenomeno esploso durante il lockdown. Con la clausura forzata per l’emergenza Covid-19 infatti è cresciuto il numero di questo genere di reati

Foto di ragazze di Avellino su siti hard, il caso

Come ricostruito da Il Mattino, le foto di ragazze anche minorenni vengono rubate dai social network per poi essere riutilizzate per altri scopi con la pubblicazione su siti con contenuti spinti. In regione si contano oltre 150 denunce ogni settimane, molte delle quali arrivano dalla provincia di Avellino. Una ventina di donne irpine, soprattutto giovanissime, si sono ritrovate loro malgrado sulle due piattaforme, diventando oggetto di commenti osceni.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button