Cronaca

Paura a Forino: ragazzo si barrica in casa e chiede una famiglia

Attimi di paura a Forino dove un ragazzo si è barricato in casa gridando: “Voglio una famiglia tutta mia”. Il 25enne si è barricato nella sua abitazione alle 12 circa di ieri, giovedì 12 gennaio, nella sua casa alla frazione Petruro come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Forino, ragazzo si barrica in casa: “Voglio una famiglia”

Il 25enne si è “arreso” aprendo il portone di casa dopo ben sette ore. Ha consentito ai carabinieri di entrare, con uno psicologo e la madre. L’intervento di un militare dell’Arma negoziatore ha consentito di tranquillizzare il giovane, per il quale è stato disposto il ricovero in ospedale per essere sottoposto alle cure necessarie relative alle sue problematiche. Il 25enne non si è opposto e serenamente ha accettato la decisione.

Sette ore di grande apprensione per i parenti del giovane, in particolar modo la madre. Non ha minacciato gesti inconsulti, ma ha esternato tutto il suo dolore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i quali hanno messo l’area in sicurezza. Hanno staccato l’erogazione del gas e della corrente elettrica ed erano pronti con i teli. Il giovane ha chiesto solo una famiglia: una richiesta avanzata più volte gridandolo da una finestra della casa.

Redazione L'Occhio di Avellino

Redazione L'Occhio di Avellino: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button