Economia

Fondi ai privati dalla Regione per il rischio sismico

Per la provincia di Avellino fondi ai privati (spalmati in 20 Comuni) per un ammontare pari a un milione e 200mila euro. Il contributo regionale per gli interventi finalizzati alla riduzione del rischio per eventi sismici sugli edifici privati. Pubblicato sul Bollettino Ufficiale, l’elenco definitivo è stato redatto in base alle istanze presentate dai cittadini.

 

 

Lo riporta con dovizia di particolari il quotidiano Il Mattino, da cui pure lo schema è tratto. Avellino capeggia, per ammontare di somma stanziata, sugli altri Comuni. Per un errore materiale sono state escluse dalla graduatoria le istanze proposte dal Comune di Quindici. Sulle 7.646 istanze, la Regione ha concesso il contributo alle prime 275 candidature. È previsto però «l’eventuale scorrimento della graduatoria, qualora si rendessero disponibili ulteriori risorse finanziarie connesse ai trasferimenti da parte del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale», stando a quanto si legge nel decreto dirigenziale della Direzione Generale per il Governo del territorio, i lavori pubblici e la protezione civile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto