Cronaca

Si spaccia di giocatore di basket e scappa senza pagare il contro dell’albergo

Mercogliano, finto giocatore di basket scappa senza pagare il conto dell’albergo: un ventenne della provincia di Caserta è stato denunciato dai Carabinieri per il reato di insolvenza fraudolenta.

Mercogliano, finto giocatore di basket scappa senza pagare il conto

Il 20enne, originario della provincia di Caserta, aveva soggiornato in una struttura di Mercogliano ed era andato via senza pagare il conto, l’indagine era partita grazie alla denuncia sporta dal gestore dell’hotel.

Una settimana all’insegna del lusso

Il giovane, spacciandosi per un giocatore di basket in Irpinia per dei provini, dopo aver alloggiato in pensione completa per una settimana, furtivamente aveva poi lasciato la struttura alberghiera senza pagare la somma prevista, pari a circa 1000 euro.

La denuncia

Il giovane, già gravato da precedenti penali, è stato individuato e denunciato.

Articoli correlati

Back to top button