Curiosità

Figc: dimissioni Tavecchio, scatta la corsa alla poltrona

Ufficializzate il 20 novembre 2017 le dimissioni di Carlo Tavecchio dalla carica di presidente della Figc (Federazione italiana gioco calcio). Dopo aver letto un discorso d’addio, l’ormai ex numero uno di via Allegri, ha abbandonato il consiglio federale.

Con le dimissioni di Tavecchio, si susseguono le ipotesi sul suo possibile successore. Scattata la corsa alla poltrona, tra le varie ipotesi spunta il nome dell’irpino Cosimo Sibilia, vicepresidente vicario della Federazione.

«Ogni discorso su ipotetiche candidature mi sembra prematuro e inopportuno – afferma Sibilia in un’intervista sul quotidiano Il Mattino -. Prima è necessario portare avanti un confronto sui grandi temi per far ripartire il calcio italiano. Occorrono progetti concreti che abbiano la più ampia e responsabile condivisione fra tutti i soggetti interessati».

 

 

Potrebbe interessarti anche:

La clinica Montevergine in campo con i Lupi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button